La Storia di Belletti e Marziali - Premio Giornalistico Francesco Valentini

Vai ai contenuti
Il premio è dedicato agli sportivi elpidiensi che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione agonistica è nato inizialmente per ricordare Enzo “Fattì” Belletti, ovvero il pioniere dello sport a Porto Sant’Elpidio. Successivamente, purtroppo, è stato inserito anche Gabriele Marziali, altra figura importante per lo sport cittadino. Due figure di rilievo quindi da ricordare con questa iniziativa che interessa gli sport individuali al cui premiato va la targa in onore di Enzo Belletti, e per gli sport di squadra in memoria di Gabriele Marziali. A scegliere i vincitori sono le società sportive di Porto Sant’Elpidio, alle quali è stata inviata una scheda per le votazioni.
Enzo Belletti è stato lo sportivo per eccellenza. A lui si deve la nascita nell’immediato dopoguerra del San Crispino, ora Porto Sant’Elpidio Calcio, ma anche del San Crispino Basket, ora Porto Sant’Elpidio Basket, oltre ad una polisportiva che riguardava anche l’atletica. Anche quando usci dai giochi, non mancava di seguire le varie squadre cittadine, sia in casa che fuori. Viene ricordato anche per il presidente in Vespa, essendo questo l’unico suo mezzo di locomozione.
Gabriele Marziali invece, è stato prima calciatore e poi dirigente del Porto Sant’Elpidio Calcio. Anche in lui una passione smisurata per questo sport, che ha manifestato sino agli ultimi momenti della sua vita.
Premio Francesco Valentini @2020
Torna ai contenuti